- Hai avuto un'esperienza con noi? Commentala...
- Devi risolvere un problema in relazione alla tua multiproprietà? Esponila a noi.
 
(non visibile)
(non visibile)
Commento:
campi con bordo rosso obbligatori

  consenso al trattamento dei dati (D.L. 196/03)
  non consento il trattamento dei dati (D.L. 196/03)
Inserire il codice alfanumerico per effettuare la validazione (maiuscole/minuscole):
Leggi i commenti registrati dagli utenti che hanno usufruito dei nostri servizi
rosa ha scritto il:--15-01-2020
Buongiorno, volevo dire la mia riguardo la vostra societa' con cui mi sono trovata molto bene per la vostra efficienza e serieta. Avevo questa mp il cala blu che non usavo piu' ,che chiedevano soldi in continuazione e non riuscivo a venderla , ho provato di tutto inserzioni pagina fb tramite passaparola ed altro ma nulla, poi sono stata contattata dalla club multyex e la soluzione mi sembrava interessante , ho incontrato il vostro consulente molto professionale e ho ceduto con un passaggio notarile (FINALMENTE) LA MIA MULTIPROPRIETA' !! nel giro di due mesi ho risolto , e mi ritrovo anche un credito per andare in vacanza dove voglio e senza pagare piu' niente annualmente ,libera da qualsiasi vincolo. Grazie!
Salve Sig.ra Rosa,

La ringrazio per le parole spese a favore del Ns staff. L'importante per noi e' che sia andato tutto a buon fine e che dopo tante peripezie abbia trovato in Noi la soluzione.
LUCIANO ha scritto il:--17-06-2019
ho acquistato con rogito notarile una multiproprieta' a TENERIFE nel 95 ,i primi anni sempre usata ma ora sono cambiati i miei progetti quindi siccome le spese di gestione continuano ad aumentare volevo valermi della possibilita' di rinuncia tramite atto notarile della mia proprieta',senza avere altre spese oltre quelle notarili es. crediti vacanza ecc
Buongiorno Sig. Luciano,

la situazione che espone e' ormai comune a tanti altri multiproprietari. Sara' nostra cura contattarla per poterle dare tutte le delucidazioni del caso.
alfredo elmi ha scritto il:--04-05-2019
fatto rogito x 2 multoproprietà:
Ora aspetto con la speranza che tutto ciò sia risolto. E il tutto sia stato trasmesso in SPAGNA,x la risoluzione delle cessioni.
Giuseppe ha scritto il:--10-10-2018
Ho appena concordato bonariamente un mancato pagamento di spese condominiali relativo ad un periodo di 5 anni della mia multiproprietà a Marilleva 1400. Vi chiedo come potrei vendere anche a costo 0 le mie due settimane di luglio disposto a concludere con regolare rogito notarile.
Buongiorno sig. Giuseppe,

sarà nostra cura farla contattare quanto prima dai nostri consulenti legali per parlare con lei della sua situazione.

ALESSANDRO ha scritto il:--18-09-2018
Buongiorno, mi è giunta una richiesta di pagamento somme per una multiproprietà dalla società madre con sede in Portogallo, che credevo di aver già annullato a fronte del conferimento di un mandato alla società SeviceTur ed in un secondo tempo con subentro dello studio Galileo, ai quali ho pagato ben 6.000,00 euro che avrebbero dovuto occuparsi dell'intera vicenda. Oggi apprendo via telefono che nulla è stato fatto, nessuna comunicazione è stata inoltrata ed il contratto è ancora in essere.
Mi consiglia di attendere la risoluzione per morosità come mi è stato anticipato dalla società madre ed oppormi ad un eventuale decreto ingiuntivo europeo qualora giungesse spiegando quanto accadutomi?
Domanda da profano ... ma per uscire da un contratto di multiproprietà è necessario un rogito o basta la semplice comunicazione della società madre di risoluzione del contratto? grazie infinite per la disponibilità.
Cordiali saluti
Alessandro
Buongiorno Sig. Alessandro,
la storia che ci racconta nn ci e' nuova. altri hanno avuto stessa sorte, magra consolazione.
Le dico che, purtroppo, la procedura di dismissione per i contratti associativi deve essere affidata a chi e' ferrato in materia. Le consiglio di prendere contatti con i nostri uffici per una corretta, trasparente e snella pratica burocratica.

Marisa ha scritto il:--09-04-2018
Buongiorno,
mi sono da poco nuovamente mossa, per cercare una soluzione al mio problema della multiproprietà. Questo per via di un incontro avuto qualche tempo fa, che rispetto ad altri ha lasciato il segno. Possiedo 2 settimane regolarmente rogitate al Royal Park Albatros, Avendo avuto comunicazione del cambio gestione mi sono mossa per cercare il modo di toglierla, ho avuto nel giro di poco tempo incontri per: scambi, permute, rivendita, ma la mia idea era la dismissione definitiva. Vengo contattata da una societa' del nord est italia e nella persona del Sig. Gavagnin, ho sostenuto un colloquio, inizialmente cordiale, finito in un accesa discussione con mio marito, perchè la persona in questione voleva che prendessimo una decisione al momento. Non ci e' stato spiegato come sarebbe stata rilevata e soprattutto da chi, non ci hanno lasciato contratti o studi da poter contattare, con costi che non sto nemmeno a specificare, ma fuori da ogni logica. Mi chiedo, posso trovare una soluzione, senza avere la paura di essere truffata o raggirata, visto che ho trovato anche finti patrocini e cambi di ragioni sociali?? Aspetto e porgo cordiali saluti
Buongiorno Sig.ra Marisa,
effettivamente abbiamo avuto casi come il suo dove e' stato difficile poter ripristinare la fiducia, ma come puo' vedere lavoriamo in trasparenza.
Un soluzione la può trovare contattando il nostro call center, per avere prima delucidazioni, poi certezza e garanzia della procedura. Ha tutti i contatti degli studi legale che con noi collaborano, gli atti pubblicati delle famiglie che con noi hanno gia' risolto. Sta a Lei riaprire le porte.
Ferragni ha scritto il:--30-01-2018
Buongiorno,
ho ricevuto un’ingiunzione tramite un avvocato per presentarsi al tribunale di Roma davanti al giudice di pace per importo intimato di euro 3.600,00. Sono 20 anni che non vado nella multiproprietà Le Baite di Montecampione e mai e poi mai mi hanno pagato gli affitti dell’appartamento e sempre ho dato il consenso a utilizzare gli affitti per le spese di gestione cosa devo fare datemi un’indicazione,come posso sbarazzarmi di questo peso insostenibile?
Buongiorno Sig.ra Ferragni,
le confermo che effettivamente si può incorrere nella situazione in cui Lei si trova. Sarà nostra cura poterla tutelare e svincolarla in maniera definitiva.
Lucio ha scritto il:--29-01-2018
Tra tanto girare su internet,ho scelto voi, perche' è l'unico sito dove ho potuto trovare prove concrete rispetto a burocrazie espletate e con nomi e cognomi di uffici tecnici che potrei contattare. Ho quindi deciso di scrivervi, rispetto alla mia situazione. Ho un contratto preliminare per una multiproprietà in montagna (italia), sono quasi 10 anni che non pago piu' le spese condominiali, dal momento che ogni anno arrivano aumentate di una percentuale che trovo impropria e non coerente con quello che e' lo stato attuale della struttura. Mi chiedo:
- in cosa posso incorrere
- possono chiedermi spese arretrate
- come posso tutelarmi
in attesa di delucidazioni, porgo cordiali saluti
Lucio
La ringrazio solo per il tempo che ha utilizzato per informarsi su di noi. E' quello che chiediamo a tutti i multiproprietari, prima di intraprendere qualsiasi discorso. Ritornando alla sua domanda, molti come Lei pensano che essendo in possesso del solo contratto preliminare, non saranno soggetti agli obblighi contrattuali e alla richiesta delle spese condominiali arretrate. L'art. 2932 c.c. cita "colui che è obbligato a concludere un contratto non adempie obbligazione, l'altra parte, qualora sia possibile e non sia escluso dal titolo può ottenere una sentenza che produca gli effetti del contratto non concluso......in tal modo il creditore otterrà il soddisfacimento delle sue pretese per effetto della stessa sentenza." Questo vuole dire che avendo pagato anche una sola volta le spese gestionali annue si è accettato formalmente la proprietà e quindi per effetto dell'art. sopracitato si può incorrere o nell'obbligo di rogitare o di vedersi recapitare decreto ingiuntivo.
Alla luce di queste informazioni, saremo lieti di darle gratuitamente una consulenza con i nostri professionisti.
giulio ha scritto il:--04-01-2018
Buongiorno sono stato contattato dallo Studio Galileo in giugno di quest'anno per la mia multiproprieta' a Lillyland, vi scrivo in quanto ho trovato un anomalia singolare quando mi hanno ricontattato pochi giorni fa, nel senso che sono rientrato nel loro sito che pero' mi rimanda a Studio associato Da Vinci mentre a giugno non era così, quindi vi chiedo se avete notizie su questo cambio improvviso da una ragione sociale ad un altra in meno di sei mesi...grazie
Buongiorno Sig. Giulio,
le confermo che effettivamente c'e' stato un cambio della ragione sociale, ma la sede e l'amministratore è sempre lo stesso. Non è professionale e sinceramente non abbiamo bisogno di sprecare parole per queste società che per mantenersi in vita hanno bisogno di cambiare "volto". Le nostre credenziali sono visibili sul nostro sito, altre società non possono fare altrettanto. Basta informarsi.
Carla ha scritto il:--04-07-2017
Buongiorno, vorrei qui condividere la mia esperienza in quanto titolare di una multiproprietà nello specifico Castillo beach. Non avendola più utilizzata per diversi anni e non avendo pagato le spese di gestione relative a quegli anni di non utilizzo, e nonostante la struttura mi avesse inviato solleciti di pagamento che io puntualmente disattendevo, alla fine hanno proceduto con un ingiunzione di pagamento. Non potevo credere che esistesse un decreto ingiuntivo europeo. Presi dalla disperazione, navigando su internet per capire come poter procedere, mi sono imbattuta nel vostro sito che tra l'altro affronta pure questa problematica. Ho contattato gli studi della Club Multyex, i quali prontamente, mi hanno aiutata, con un'opposizione al decreto, che, altrimenti, avrebbe, allo scadere dei 30 giorni, acquisito forza esecutiva e non sulla multiproprietà, ma sui mie beni personali. Risolto il problema dell'ingiunzione, sono riuscita, affidandomi alla competenza degli studi legali della Club MultyEx, a dismettere la titolarità e cancellare definitivamente il problema. Spero che la mia esperienza possa essere d'aiuto a tutti i titolari di multiproprietà in preda alle problematiche legate a questo mondo.
Buongiorno Sig.ra Carla,
La ringrazio per aver lasciato la sua esperienza e per aver toccato un argomento che ormai riguarda molti multiproprietari come lei. Le spese gestionali annue, indipendentemente dall'ingenza dell'importo, sono la spada di damocle di tutti i multiproprietari che, smettendo di pagare, pensano di risolvere e di essere quindi non più titolari della settimana/e spettante/i. Ma così non è. Le cito: "Il procedimento europeo di ingiunzione di pagamento è stato istituito con il regolamento n. 1896/2006, in vigore dal 12/12/2008, al fine di consentire una più agevole procedura di recupero dei crediti pecuniari non contestati. Infatti Il debitore cui è stata notificata l'ingiunzione, può decidere se pagare al ricorrente l'importo indicato o proporre opposizione dinanzi al giudice d'origine. L'opposizione consente al debitore di contestare il credito sic et simpliciter e va proposta entro 30gg dal giorno della notifica dell'ingiunzione. In assenza di opposizione, l'ingiunzione di pagamento europea acquista efficacia esecutiva". Alla luce di queste informazioni, speriamo di aver dato un aiuto concreto a chi brancola nel limbo dell'idea di aver perso la titolarità , semplicemnte non pagando più le quote annue, senza attuare una rapida procedura legale, che i nostri studi espletano nell'arco di 30/60gg dal ricevimento dell'intera documentazione richiesta. Cordiali saluti
roberto ha scritto il:--26-06-2017
Buongiorno volevo chiedere notizie sull'Albatros, in quanto ho ricevuto una lettera dalla struttura dove mi si chiede di sottoscrivere il nuovo contratto con una ipotetica nuova gestione...poichè ho già discusso piu' volte con la gestione attuale non mi vorrei trovare dalla padella alla brace sottoscrivendolo e soprattutto m'intimano anche cambio settimana e aumento spese condominiali e meno male che da poco ho saldato arretrato ......mi chiedo sia possibile e veritiera questa situazione? grazie per la risposta
Caro Roberto,
questi giochi di cambio contratto sono all'ordine del giorno da anni nel mondo delle multiproprietà e generalmente sono un modo come lei ha ben intuito di alzare le spese condominali e di passarvi a nuove società in quanto quelle passate sono state mandate in sofferenza per deresponsabilizzarsi da tutte le problematiche create con la commercializzazione a dir poco barbara.
Infatti spesso chi ha venduto queste settimane ha forzato la mano omettendo molte verità e dandovi informazioni deformate, diversamente non avreste mai acquistato.
Comunque possiamo intervenire prima della data di sottoscrizione affidando la pratica al nostro studio legale di fiducia, non avrà più nulla a che fare con loro fin da subito
cordiali saluti
Salvatore ha scritto il:--06-06-2017
Carissimi multiproprietari che state tribolando con l'investimento che si è rivelato sbagliato per una lunga serie di motivi,
Club Multyex mi ha liberato della spada di Damocle delle spese condominiali della non più mia multiproprietà a Tramonti (LE). Il tutto sancito con un rogito notarile a cui hanno aggiunto un ottimo pacchetto gratuito di voucher vacanze. E' stata una liberazione. Ho tentato di vendere la mia multiproprietà per quasi sei anni, ma senza alcun successo. Non esiste mercato per il timeshare, diffidate da chi promette la Luna. .
Carissmo salvatore,
grazie della tua testimonianza spontanea e delle tue parole sul nostro operato, noi cerchiamo di fare il meglio e dove incontriamo clienti che hanno avuto a che fare con aziende poco serie troviamo la soluzione appropriata, quello che ci dispiace è non arrivare in tempo su tutti in quanto spesso queste aziende ed in particolare quelle del nord est oltre a qualcuna di Milano o della Svizzera sembrano essere molto convincenti chiedendo importi da corrsipondere per liberarli della multproprietà, poi a distanza di tempo con banali scuse non faranno mai il rogito accollando le responsabilità al multiproprietario per mancanza di documentazione appropriata (certificazione energetica, volturazioni catastali, certificati in originale etc... ) Certo è così dare assistenza legale in merito a questo mondo non è semplice ed occorrono professionisti del settore, non a caso nessuno pubblica ufficialmente chi siano gli studi legali, notarili e associati che si occupano di sbrigare le pratiche in quanto sono tutte società commerciali e non veri studi legali, solo noi in questo ci diffeerenziamo e abbiamo lo studio Notarile Gallelli di Roma, lo studio legale Piva-Ronzino e lo studio associato Ansegi di Roma che si occupano a tempo pieno dei vostri problemi .
Chiunque può chiedere conferma chiamndo direttamente gli studi e troverà conferma, come l'ha trovata lei venendo direttamente a rogito presso lo studio.
Buona giornata e Buone vacanze
da tutto il team Clubmultyex e Openclub
Gabriella ha scritto il:--24-04-2017
Buongiorno,
sono proprietaria di una appartamento a Lanzarote, Club Aquarius; avendo intenzione di liberarmi della multiproprietà, sono venuta in contatto di diverse società (anche con lo studio Galileo di Padova con i quali però non sono entrata in sintonia a causa di un approccio troppo " forte" da parte loro) e ho stabilito un accordo con la società Italian Turist Service che mi ha confermato la fattibilità della dismissione. Voi li conoscete? sapete darmi informazioni?
Gentile cliente
preferiremmo risponderle in privato in merito a queste aziende che ha citato per non prendere una querela, noi possiamo solo dirle di controllare su internet i feedack su queste società , troverà risposta alle sue domande.
puo' contattarci al 3346582744 o in alternativa 0630860302 e parlare con la nostra responsabile
cordiali saluti
CLAUDIA ha scritto il:--11-04-2017
Personalmente ero arrivata veramente alla disperazione per togliere questa benedetta multiproprietà e dopo una via crucis di molteplici incontri con tutti i truffatori rimasti in Italia che mi chiamavano dicendo che avrebbero risolto, sono incappata fortunatamente in questa società grazie ad una mia amica che aveva risolto con loro definitivamente. E devo dire che in meno di 4 mesi mi hanno tolto questo problema, quindi con estrema soddisfazione vado a rilasciare questa testimonianza per aiutare altre famiglie che hanno passato o stanno passando l'incubo che ho vissuto io con l'acquisto piu infelice del secolo. Grazie Club Multyex
Grazie a lei,
le nostre soddisfazioni più grandi sono quelle che nascono dalle vostre parole.
Abbiamo moltissimi clienti che ci vengono presentati da coloro i quali abbiamo già liberato dal vincolo, speriamo vivamente che anche lei farà lo stesso incontrando persone che versano nella sua posizione passata.
cordiali saluti
Clubmultyex
Antonio ha scritto il:--22-03-2017
Buonasera in data odierna ho avuto contatto con un consulente dello studio Galileo di Padova per poter dismettere la mia multiproprietà di settimana di proprietà del "Castillo beach" in fuerteventura . Purtroppo avrei già sottoscritto un contratto ( ma dovrei avere 7 giorni per recedere) di mandato per avviare la mia pratica di dismissione. Leggendo i vostri commenti mi sarei " allarmato" sarei grato avere un contatto con la vs azienda per eventualmente rivedere la mia posizione con lo studio di consulenza di Padova.
Cordiali saluti
A.Lubelli
Gentile Sig Lubelli,
la informiamo che i responsabili dello studio a cui si è rivolto sono gli stessi che fino a qualche anno fa vendevano le multiproprietà Castillo Beach e altre tipologie di TIMESHARE , nonstante ciò ora agiscono indisturbati dipingendosi come risolutori del vostro problema, la invitiamo a contattarci ai recapiti che troverà nel sito.
Cordiali saluti.
Clubmultyex
ariosto ha scritto il:--22-10-2016
Carissimi Sig.ri della Clubmultyex,
sono stato recentemente a Roma per venirvi a trovare dopo che ho ricevuto la copia dell'atto con cui ho ceduto 6 settimane al sestriere Palace 1
finalmente posso ritenermi libero dal vincolo e dagli obblighi condominiali, devo ringraziare personalmente il vostro consulente e lo studio Ansegi oltre al simpaticissimo Notaio Domenico Gallelli .
Spero di potermi godere anche i crediti Openclub , una cosa è certa intanto non devo più pagare il condominio per un qualcosa che non utilizzavo da anni
Gentile Dott. Ariosto,
ringraziamo di aver scritto un commento sul lieto fine della sua vicenda e siamo certi che servirà da esempio a tutti coloro i quali sono ancora vincolati e che non sanno a chi rivolgersi per spezzare il legame con un bene che non rispecchia più le loro esigenze ma è solo un costo aggiunto alle tante spese famigliari.
cordiali saluti
Augusto ha scritto il:--31-07-2016
Multiproprietà Aquarius - Aquamar Lanzarote Spain ceduta in data 11/5/2016.
Grazie all'aiuto di Clubmultyex abbiamo ceduto la nostra multiproprietà acquistata nel 1997 in maniera semplice e rapida. Siamo stati seguiti in maniera professionale e con grande serietà da personale molto preparato ed estremamente cortese che ci ha spiegato passo dopo la passo la procedura che si è conclusa nei tempi indicati. Vi ringraziamo ancora per l'ottimo servizio offerto.
Gentili Sig.ri Russo,
il nostro è un impegno reale che ci riempe di orgoglio adempiere nei tempi e nei modi più rapidi e professionali possibili.
Nel caso dell'Aquarius-Aquamar complice il fatto di un accordo diretto con la proprietà rappresentata dalla famiglia rodriguez Pereira e ora direttamente con la Casalanza siamo in grado di effettuare rogiti e di ottenre liberatorie nel più breve tempo possibile .
Un cordiale saluto da tutto lo staff Clubmultyex
Alfredo follero ha scritto il:--26-07-2016
Gentile Clubmultyex,
io e la mia famiglia stiamo cercando da tempo sul web come:
cedere la multiproprietà
regalare la multiproprietà
dismettere la multiproprietà
ma stiamo trovando esattamente quello che riscontriamo da anni, società che chiedono soldi e che comunque non danno garanzie potreste darci informazioni relative a come fare? noi possediamo 2 settimane al Playa Park di Tenerife e una al Santa Barbara sempre Tenerife.
Attendiamo risposta
Caro Alfredo,
cedere la multiproprietà, regalare una multiproprietà o dismettere una multiproprietà potrebbero non essere i termini appropriati relativi ai vostri periodi acquistati.
Esistono diverse forme di legame che possono essere Rogiti, Certificati in trust etc.. in base a ciò che lei possiede è possibile dover seguire un iter burocratico completamente differente.
Nel caso vostro per esperienza credo che avete due posizioni diverse per forma e statuto e dunque dovrete intraprendere sia la strada della cessione con vendita a terzi e poi c'è una seconda prassi che riguarda il Santa Barbara che fa parte di un Trust.
Per darle maggiori informazioni la preghiamo di contattarci telefonicamente 0695550129 o di riempire il form, un nostro consulente sarà a vostra completa disposizione.
Saluti
Nicola Crisp. ha scritto il:--21-07-2016
Buongiorno a tutto il club degli ex multiproprietari,
volevo arricchire questo blog con la mia testimonianza perchè personalmente credo che la serietà dei vostri legali sia stata incredibilmente efficace ed in particolare dello studio Ansegi che si è occupato della mia successione,diversamente il notaio Gallelli non poteva rogitare.
Io ho ceduto il residence La casella a Ficulle , multiproprietà che era stata un ripiego da un precedente acquisto fatto in spagna insomma ero passato dalla padella alla brace .
Grazie di cuore a tutto lo staff Clubmultyex e Openclub
Gentile sig. Nicola ,
faremo in modo che i suoi complimenti arrivino anche al Dott. Cossu dello studio Ansegi e al nostro Notaio .
La ringraziamo noi per aver scritto il suo commento sperando0 che possa aiutare tutti coloro che vivono nel limbo di non sapere a chi dare fiducia per raggiungere il loro scopo
cedere la multiproprietà
Cordiali Saluti
Vera alimonti ha scritto il:--20-07-2016
Buongiorno Amici della Clubmultyex,
Accolgo la vostra richiesta di esprimere un giudizio in merito alla mia personale esperienza vissuta con il vostro studio legale .
Io e mio marito comprammo vent'anni fa' una multiproprietà a Casa cavalese e poi tre anni dopo un'altra a Camporosso Tarvisio .
Per anni le abbiamo utilizzate una in estate e l'altra in inverno, poi però i condomini iniziarono a crescere e i nostri ragazzi si fecero grandi dal 2001 non utilizzavamo più ma eravamo costretti a pagare il condomino , mandavamo la richiesta ai villaggi di affittare ma stranamente ogni anno ci veniva detto che non era stata affittata .
Così abbiamo iniziato a cercare di venderle ma nessuno sembra volesse le nostre settimane , ci hanno chiamato anche dalla spagna e abbiamo fatto un mandato a vendere , sembrava ci fosse un acquirente estero , ma anche questi signori ci hanno chiesto di anticipare 800,00€ e poi spariti nel nulla .
tre mesi fà abbiamo conosciuto Clubmultyex e Openclub e con molta diffidenza abbiamo accettato di affidarci a voi , ma con una condizione ben precisa , volevamo presenziare al rogito .
in data 18-07-2016 abbaimo stipulato l'atto di vendita davanti al notaio Gallelli in Roma .
Grazie e scusate la nostra diffidenza
Gentile Sig. Vera ,
Mi permetto di risponderle io in quanto ci siamo conosciuti personalmente Lunedì pomeriggio e come le ho detto l'altro giorno , sappiamo perfettamente che cosa significa non fidarsi più di nessuno e nel settore delle multiproprietà in particolare è giusto stare molto attenti .
Comunque sono felice che ora è più serena e spero che presto sfrutterà anche i crediti vacanza
saluti
Rosita
Patrizia ha scritto il:--20-07-2016
Sono una cliente che aveva una settimana all'aquarius di Lanzarote , mi sono affidata a voi , mi avete aiutato a prendere appuntamento con il consolato spagnolo , mi avete fatto fare prima il NIE e poi mi avete fatto firmare la procura a vendere .
Adesso mi è arrivata la liberatoria da parte del villaggio e credo di essermi liberata ma pretendo che mi venga inviato l'atto notarile in originale
grazie
Sig.ra Patrizia , quello che lei firmò al consolato era un (Poder para vender ) procura a vendere in italiano e la nostra prassi prevede l'invio ad un nostro corrispondente di Madrid che va a firmare l'atto in nome e per conto suo .
Una volta fatto l'atto viene inviata una copia alla società che gestisce e immediatamente inoltra al cliente la liberatoria , nel suo caso addirittura le sono state condonate 3 annualità di condomini arretrati .
Adesso lei ci chiede un atto originale mi perdoni ma può serenamente chiamarci in privato e le daremo il numero della NOTARIA di Madrid e può sentire come fare ad averne una copia originale , non sò se dovrà pagare o recarsi addirittura di persona .
E' evidente che nonostante la nostra azienda abbia fatto tutto ciò che contrattualmente promettevamo ,la sua diffidenza continua a persistere
la prego di contattare l'assistenza clienti 069995677
cordiali saluti
Massimo ha scritto il:--20-07-2016
Buongiorno a tutti i visitatori del blog,
Volevo raccontarvi quello che è successo a me personalmente; acquistai 2 settimane al Cala pi gestito dall'Onagrup , cercavo disperatamente di liberarmene e feci un contratto con Clubmultyex , qualche giorno dopo fui contattato dallo studio cosulenze galilei e mi convocarono a Padova per farmi recedere dal contratto sottoscritto dicendomi che non mi avrebbero mai cancellato la multiproprietà , io personalmente chiamai l'azienda per recedere e parlai direttamente con il responsabile che spiegò alcune dinamiche su questa società che fa capo alla federcontribuenti nazionale e mi disse garantì che se non mi fosse arrivata la liberatoria mi avrebbe restituito tutti i soldi, poi mi diede anche il numero dell'avvocato referente di Barcellona con cui lui era in contatto .
Il risultato?
Oggi non sono più multiproprietario grazie alla Clubmultyex e personalmente mi rimane il dubbio sulla serietà dell'azienda di Padova che voleva farmi credere che Openclub non fosse un azienda seria .
scusatemi se ho dubitato e grazie ancora
Gentile Massimo,
Non è il primo e non sarà l'ultimo ad aver subito pressioni psicologiche , ma non vogliamo parlare male degli altri ci limitiamo a dirle che siamo contenti che ha ricevuto la liberatoria e che non paga più il condominio il lavoro di questo studioconsuleze di Padova sarà giudicato dai fruitori del servizio
Cordiali Saluti
Massimo Franchi ha scritto il:--19-07-2016
Buongiorno a tutta la Clubmultyex,
per quanto concerne me ho effettuato la cessione della mia multiproprietà Castillo beach di fuerteventura, devo ammettere di essere entrato immediatamente in empatia con il vostro personale e con lo studio legale Giuliani che si è occupato della prassi.
Mi sono messo infatti in contatto con il responsabile della clubmultyex il Dott.. Speranza quando sono stato importunato da la federcontribuenti e lo studioconsulenze galilei di Padova ed in particolare quando spiegai che avevo già dismesso la mia proprietà attraverso il vostro studio legale e loro mi iniziarono a mettere delle false pressioni psicologiche di modo che io potessi crede che non era vero dell'operato della vostra azienda.
Mi sono da subito risentito palesando il mio dissenso verso la politica del terrore attuata da questa azienda di padova rispondendo a tono alla signorina che mi stava chiamando da Padova che subito si innervosì perchè disarmai tutte le sue tesi ,per fortuna ho un rapporto confidenziale con lo staff di Clubmultyex e mi sono permesso non solo di contattarvi subito facendovi capire che esistono aziende che mettono in discussione l'operato per nascondere probabilmente le loro mancanze e chiedere soldi a persone che hanno già risolto .
Ho addirittura dato la mia disponibilità per una testimonianza attiva in caso di querela da parte vostra nei confronti di questa azienda.
Resto sempre a disposizione
saluti
Massimo Franchi

Fiorella e Renzo ha scritto il:--18-07-2016
Buonasera rispondo alla vostra richiesta di apporre un commento in quanto pienamente soddisfatta di quello che è stata la vostra prontezza , avevamo ricevuto troppe delusioni dal mondo della multiproprietà e non sapevamo più come venirne fuori ,a marzo del 2013 siete venuti da noi consigliandoci e dandoci tutte le informazioni e cosa ancora più rassicurante non chiedendoci di decidere subito ma avendoci lasciato un contratto da visionare , vi abbiamo ricontattato noi e abbiamo chiuso l'accordo .
In poco tempo ci è arrivata la liberatoria dalla società karibuni , avevamo 3 settimane in kenia .
ora siamo liberi da diritti e anche da doveri .
ancora grazie
Gentili sig.ri Fiorella e Renzo ,
conosciamo perfettamente il trascorso di ogni singolo multiproprietario e sappiamo perfettamente che solo dandovi una piena assistenza legale e concretezza potete trovare la vostra serenità , esistono delle tempistiche quando si effettua un contratto di cessione lo studio deve immediatamente adoperarsi affinchè il diritto di godimento con le sue spese non sia più un vostro problema nell'immediato.
la invitiamo a leggere anche la sezione pratiche concluse per rendersi conto di quante persone hanno trovato la soluzione tramite noi
cordiali saluti
Gianmarco ha scritto il:--17-07-2016
Buongiorno
vorrei sapere se è possibile cedervi anche titoli azionari ,sto cercando di venderli da molto tempo ma nessuno mi ha mai fatto un offerta
Buongiorno Gianmarco,
La mia risposta è si abbiamo molti esempi di titoli azionari che abbiamo girato ma esistono modalità di girata differente in base alla regolamentazione dello statuto , per questo dovremmo sapere esattamente di quale struttura turistica parliamo
la invitiamo a contattarci o a compilare il form su questo sito specificando i dati necessari
cordiali saluti
Paula Sandra ha scritto il:--17-07-2016
Buongiorno spett.le clubmultyex
ho raccolto il vostro invito a scrivere in questo blog un commento in quanto sono direttamente coinvolta insieme a mio marito , noi avevamo una bellissima settimana a sassolungo , titolo azionario abbiamo dato mandato alla vostra societa nel 2012 è stato un pò complesso anche perchè il villaggio non riconosceva la nostra girata dei titoli presso il notaio Gallelli.
Dobbiamo dire che la caparbietà dei legali della Clubmultyex è stato impeccabile hanno esaminato tutto lo statuto fino a trovare la clausola secondo cui l'assemblea dei soci non poteva opporsi .
Ora siamo Ex Multiproprietari
Gentile sig.ra Paula
è passato qualche anno da allora e nel frattempo altre decine di clienti dello stesso villaggio hanno ceduto la vostra stessa quota , voi eravate gli apripista di una situazione e come tale i nostri studi quando capitano nuove situazioni si mettono subito a lavoro per studiare la maniera di raggiungere lo scopo comune , liberare il multirpoprietario
grazie della sua testimonianza
Giovanni ha scritto il:--17-07-2016
Buongiorno alla Openclub
Io volevo ringraziarvi perchè vi ho conosciuto in maniera completamente rocambolesca dentro un villaggio turistico in costa smeralda nel 2012 e parlando con un vostro responsabile della mia insoddisfazione per la multiproprietà (le crete de tourgon) mi paventò la possibiltà di liberarmene , attraverso lo studio legale Giuliani abbiamo fatto tutti i trasferimenti da allora non paghiamo più il condominio e viaggiamo con i crediti quasi sempre ,
Un piccolo suggerimento dovreste fare accordi anche con i campeggi internazionali , non avete agevolazioni e per noi che amiamo anche quella tipologia di vacanza infatti non possiamo sempre utilizzare il vostro circuito , nulla da dire sui residence mare italia e sugli hotel
un saluto
Gentilissimo dott.re
La ringraziamo di averci scritto e anche di averci dato un suggerimento , lo gireremo alla Openclub noi siamo il dipartimento Clubmultyex ci occupiamo solo dell'assistenza legale , ma comunque lavoriamo tutti nello stesso stabile dunque sarà facile riportare .
Grazie della sua esperienza
Mauro ha scritto il:--16-07-2016
Buongiorno volevo apportare la mia testimonianza in merito a quella che dal 2011 per me è ormai solo un lontano ricordo (LA MULTIPROPRIETA')
io ho fatto una serie di acquisti cercando di liberarmi della mia primordiale settimana all'albatross di santo domingo poi tramutata in borgo antico e poi ancora in club Navigator e infine i Tramonti in puglia , questa situazione era divenuta insostenibile così un amico mi suggerì Openclub ora sono al corrente che è nato il Club degli ex multiproprietari , bene io posso dire di farne parte in pieno e di utilizzare con continuità ormai da oltre 5 anni i crediti vacanza derivanti dai miei acquisti sfortunati .
Sicuramente depone a favore della serietà aziendale il fatto che esista ormai da oltre 6 anni e che è cresciuta molto in questi sia dal punto di vista professionale sia dal punto di vista turistico .
Grazie a tutti voi
Buonasera Sig. Mauro,
la ringraziamo di aver arricchito con la sua esperienza la sezione dedicata a voi e alle vostre esperienze .
Certamente è per noi un vanto essere sul mercato da oltre 6 anni e di aver contribuito a 13.000 famiglie di essersi liberate dalle loro multiproprietà .
Dunque ci prendiamo con piacere i sui elogi che ci daranno la forza di andare avanti nonostante il settore sia sempre più complesso .
cordiali saluti e ci venga a trovare a settembre nella nuova sede di via della storta 908 ,00123 Roma
Mirella ha scritto il:--15-07-2016
Buonasera io ero una multiproprietaria di un certificato associativo una situazione divenuta subito non gradita ne da me e nemmeno per mio marito che nel frattempo si è malato ed è venuto a mancare , avendo questo forte obbligo condominiale mi sono chiesta come fare a liberarmene ,venne una società di milano Servicetur che mi propose di liberarmene pagando 6500€ io gli diedi fiducia anche perchè riportavano il nome di una società di consumatori veneta , sembrava essere dunque finita la mia esperienza con le multiproprietà , ma dopodichè questa azienda non fece nulla io chiamai subito questa federconsumatori che nonostante firmasse i contratti con il suo nome in realtà se ne guardano di tutelare i cittadini , mi risposero che loro non possono farci nulla ma che avevano uno studio legale di loro fiducia che con 5000,00€ mi risolvevano il problema .
Per mia fortuna ho un caro amico di Genova che mi ha detto di rivolgermi a voi , da subito mi avete curato tutta la faccenda e mi sono liberata ufficialmente del problema con un esborso fortemente inferiore ma soprattutto con la cortesia di chi non ha nessun interesse personale a fare una buona azione ma vedendosi riconoscere il giusto.
Buonasera Sig.ra Mirella ,
Anche per lei un grazie da parte di tutto il nostro staff, conosciamo molto bene tutte queste sfumature esistono talmente tante aziende che si dipingono come istituzioni volte a risolvere le problematiche ma possiamo garantirvi che nessuno pensa esattamente a come fare , la nostra professionalità è al vostro servizio e i nostri studi legali affrontano caso per caso tutte le situazioni fino all'espletamento della pratica
saluti sinceri
francesco salvi ha scritto il:--14-07-2016
Buonasera Clubmultyex ,
ho provato a cercare un blog che non sia sul vostro sito per capire esattamente chi siete e se siete delle persone serie , non ho trovato nulla che mi faccia credere il contrario anche se non capisco come sia possibile visto il settore in cui operate
Carissimo Francesco Salvi ,
Non abbiamo la fortuna di conoscere altre informazioni su di lei ma cerchiamo comunque di darle le nostre referenze .
Abbiamo una squadra di professionisti che ci svolgono tutte le pratiche legali
Avvocati internazionali, Notai , Tecnici e conosciamo il settore molto bene sappiamo dare seguito a ciò che promettiamo e soprattutto non promettiamo ciò che non è possibile fare .
Le posso solo dire di contattarci ed esporre la sua problematica in maniera più concreta in modo che magari anche lei possa riscrivere un commento positivo in futuro
cordiali saluti
Alessia ha scritto il:--13-07-2016
Personalmente io mi sono trovata benissimo...così facendo non sono più costretta a pagare le spese condominiali della multiproprietà inoltre con Vacanze OpenClub posso andare ovunque nel mondo.
Ero proprietaria di una settimana a Marilleva più persone mi hanno fatto proposte di toglierla ma le varie società che venivano indicate non mi ispiravano molta fiducia , così mi sono rivolta a Clubmultyex che mi ha permesso di pagare direttamente presso il notaio ora poso ritenermi libera .
Gentile Alessia ,
la ringraziamo per i complimenti ci ripagano di tutto il lavoro svolto fino ad ora , per quanto ci riguarda cerchiamo di accomodare tutti i multiproprietari quando possibile .
Saluti e buone vacanze
fabio corsini ha scritto il:--13-07-2016
io personalmente nulla da dire in merito alla celerità con cui mi avete liberato dalla multiproprietà vera beach club , in merito alle vacanze invece diciamo che essendo un freelander e viaggiando prettamente da solo in destinazioni di nicchia non ho avuto grandi sconti rispetto a quelli che sono i prezzi standard .
ho preferito omaggiare parenti ed amici che amano i villaggi italiani .
Gentile sig. Fabio Corsini ,
è normale che su viaggi di nicchia come li definisce lei il credito utilizzabile è inferiore , ci prendiamo dunque la parte buona del suo commento quello relativo alla dismissione del certificato Hutchinsona cui era legato con un condominio altissimo .
speriamo che qualcuno possa godere dei crediti in suo possesso
cordiali saluti
Pierpaolo Trerè ha scritto il:--12-07-2016
Potreste darmi alcune informazioni in merito ad alcuni personaggi che ruotano nel settore?
Es: ho avuto personalmente a che fare con il sig. Pavan Alberto che scopro essere l'ex direttore della Mediatime Group dunque riconducibile a questo link http://www.affaritaliani.it/economia/multiproprieta100308_pg_2.html e dunque non posso non condividere la mia piccola scoperta cioè come operava l'azienda da lui condotta http://dilatua.aduc.it/forum/hbc+genesis+vacation+punti+acquistati_10380.php
e dunque vi invito a cercare sempre nel web la sentenza con cui queste società sono state giudicate dal tribunale.
Adesso questa persona è il direttore dello studio consulenze Galilei società commerciale della federcontribuenti veneta che si ripromettono di dare assistenza ai multiproprietari, ma se andiamo a scavare un pò nel passato di questa azienda troviamo tutti ex venditori di multiproprietà come
Marco Paccagnella, Luisa Ajo e appunto Alberto Pavan dunque troviamo anche che questa federcontribuenti ha affiancato il marchio ad aziende come la Servicetur società che prendeva soldi dai clienti senza poi chiuderne le pratiche.
Ma anche l'operato attuale vede impegnate queste persone in un organizzazione che prevede di aggredire facendo terrorismo psicologico e mettendo in dubbio il fatto che aziende come la Clubmultyex p.h. srl ci abbiano liberato effettivamente dalla multiproprietà.
ATTENZIONE non credo che queste persone debbano operare indisturbati , la mia testimonianza nasce dal fatto che sono uno di quelli che ha rischiato di affidarsi a loro e poi per fortuna grazie alle informazioni ricevute ho deciso di entrare nel Club degli ex multiproprietari.
Gentile cliente,
la ringraziamo per la testimonianza noi sono anni che vediamo aprire e chiudere aziende e alcuni personaggi accomunano le storie di queste società commerciali che più che le problematiche dei clienti pensano a la loro cassa personale .
cordiali saluti
Eleonora ha scritto il:--06-07-2016
Abbiamo avuto per molti anni una casa in multiproprietà a le Caselle (Ficulle) umbria ,per alcuni anni è andata bene ,poi abbiamo avuto dei problemi e continuavamo a pagare il condominio oltre ad RCI senza riuscire a scambiarla e dunque senza fare ferie, trovandoci malissimo .
non sapevamo come fare poi nel 2014 ci è arrivata la telefonata di Clubmultyex e ci ha aperto uno spiraglio di luce , si sono dimostrati da subito molto competenti,gentili e umani , pronti a risolvere il problema e anche dopo che abbiamo fatto l'atto il residence continuava a chiederci il condominio e si sono messi a disposizione affinchè smettessero di tampinarci .
Inoltre da subito abbiamo iniziato a usufruire anche del servizio viaggi di OpenClub con cui ci troviamo molto bene .
Ringraziamo Eleonora e Nicola di aver risposto con questa pubblicazione alla mail inviata a tutti i clienti per conoscere il vostro indice di gradimento , ci ripagate del tanto lavoro e delle mille difficoltà trovate in questi anni .
un saluto da tutto lo staff di Clubmultyex e Vacanzeopenclub
Laura ha scritto il:--17-06-2016
Buonasera io sono proprietaria di 2 settimane ad Hurgada Lillyland beach club e 3 settimane nel residence Hollywood Mirage di tenerife, sareste in grado di vendere le mie multiproprietà, anche a prezzi bassissimi?
sono disposta anche a regalarle basta che non debba pagare nulla.
attendo risposta.
Buonasera sig.ra Laura ,
Ci farebbe molto piacere poterle dire di si, ma purtroppo non è così e la nostra politica aziendale ci impone di dirle concretamente quale è il problema:
l'Egitto attualmente è fuori dalle rotte turistiche, la psicosi che cresce sempre di più ci nega la commercializzazione, ma anche se il problema non esistesse è troppo facile raggiungere destinazioni del genere con i Tour Operator a costi molto bassi dunque la multiproprietà non è più conveniente, nonostante Lillyland sia un bellissimo villaggio e l'azienda che ne detiene la proprietà molto seria, la conosciamo personalmente .
Per quanto riguarda Tenerife i costi condominiali sono una vera esagerazione e sconvenienti rispetto al prezzo di mercato, in questo caso viene considerato un villaggio addirittura in perdita nel rapporto condominio costo di affitto, dunque l'unica strada da percorrere è una cessione a titolo gratuito attraverso i nostri studi legali (i costi dello studio sono comunque a suo carico).
La preghiamo di chiamarci dal lunedì al venerdì o di compilare il seguente form COMPILA IL FORM
Nicola Porro ha scritto il:--15-06-2016
La procedura di cessione delle mie multiproprietà è stata nel mio caso abbastanza complicata per ragioni burocratiche ed amministrative (si trattava d beni ereditari che avevano bisogno di voltura e e di acquisizione in regime di catasto tavolare secondo le norme vigentiu nell'area alpina nor-orientale) devo ringraziare gli amici di Clubmultyex per l'assistenza fornitami e anche per avermi inserito nel programma di viaggi OpenClub avvalendomi di questi crediti abbiamo avuto l'opportunità di trascorrere tre meravigliose settimane nel sud-est asiatico.
Tenevo a precisare che la mia famiglia possedeva diverse multiproprietà e i condomini erano divenuti insostenibili (Solaria a marilleva, centro vacanze veronza a cavalese ,Grand hotel Carezza sul lago di carezza ).
Carissimo dott. Porro ,
La sua situazione è stata più complessa di molte altre in quanto abbiamo dovuto fare la volturazione dell'eredità e allineare tutte le proprietà presso il catasto e il tavolare per questa operazione lo studio notarile prima di portarla a rogito ha dovuto fare un grande lavoro ma come in tutte le pratiche che ci vengono sottoposte siamo andati comunque a rogito sia pur con un pò di ritardo .
Le auguriamo delle buone vacanze e la informiamo che dal 01-09-2016 apriremo una nuova sede a Via della storta 908 zona olgiata a pochi metri dalla stazione nella stessa sede ci sarà anche il grande touroperator aperto a tutti i clienti OpenClub
marianna ha scritto il:--16-05-2016
Io sono proprietaria di una settimana presso aquarius aquamar di lanzarote comprata nel 99' ho regolare rogito in lingua spagnola , nel 2005 venne da me una società di nome privilege che mi permutò tutto in punti dopodichè questa azienda è sparita ma io continuo ad essere proprietaria di lanzarote e a pagarne il condominio .
Come posso fare per cederla definitivamente ?
Gentile Sig.ra Marianna ,
può contattare i nostri uffici e parlare con uno dei nostri operatori ,in realtà la sua posizione è molto più semplice di quello che si possa pensare , basterà firmare una cessione a Clubmultyex e il nostro studio le preparerà un documento da firmare presso il consolato spagnolo (poder para vender) una volta firmato questo documento provvederemo a rogitare e dunque a liberarla per sempre del problema.
069995677 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.00
cordiali saluti

alessandra ha scritto il:--10-04-2016
Buonasera io non ho il piacere di conoscere nessuno che vi abbia già provato come soluzione , possiedo una settimana in Egitto e una in puglia
vorrei sapere come fare a liberarmene senza spendere ulteriormente.
grazie
Buonasera sig.ra Alessandra ,
deve contattarci al numero dedicato o in alternativa può compilare il form che trova nei contatti ,un nostro operatore si metterà in contatto con lei e fisserete una consulenza gratuita per prendere visione di tutti gli incartamenti ,solo allora potremo capire se e quanto dovrà pagare per l'assistenza legale
ci occorrono dati precisi.
cordiali saluti
marco ha scritto il:--16-02-2016
Buongiorno vi contatto in quanto ho investito negli anni oltre 250.000,00€ in multiproprietà Domina , tra Venezia ,Positano e Bagarella in sicilia mi hanno venduto un investimento che poi non si è rivelato tale e ora stò cercando una maniera per smobilizzare questi soldi che dovevano rendermi un 6% annuo di rendita e che invece ora sembrerebbero non avere alcun valore .
Cosa mi suggerite?
Buongiorno Sig. Marco,
non è il primo caso che ci viene sottoposto per tipologia di investimento e per importo dedicato ,la nostra etica professionale ci porta però a doverle consigliare la strada della rivendita o meglio della svendita in quanto i villaggi sono comunque di interesse turistico certamente non possiamo dire lo stesso sugli importi pagati sono cifre che non verranno mai ammortizzate e dunque destinate ad essere una perdita l'investimento per ovvie ragioni di politica interna alla società proponitrice era uno specchietto per le allodole dunque adesso il problema rimane .
Noi da parte nostra potremmo prenderle sia come incarico di vendita ma proponendole poi a cifre molto basse , in alternativa potremmo rogitarle direttamente e dunque togliere gli obblighi condominiali fin da subito ma le daremmo in cambio un controvalore economico espresso in € e spendibile solo esclusivamente in viaggi è ovvio che non le potremo mai ritirare 250.000,00€ di viaggi sarebbe veramente troppo , magari le potremmo proporre una soluzione parziale ma credo che sia opportuno che un nostro consulente venga a visionare tutti gli incartamenti al fine di consigliarla nella maniera più concreta .
cordiali saluti
Gianluca ha scritto il:--25-10-2015
Buonasera , anche io voglio dare il mio contributo affinchè si faccia chiarezza sulle società che circolano in questo settore ,
ero proprietario di un residence a fuerteventura il Castillo beach vennero poi dei signori della servictur e mi dissero come fare a toglierla gli diedi 7500€ di cui 5500,00 per fare la cancellazione e 2000,00€ per fare una causa alla finanziaria e chiedendo il riborso attraverso lo studio galileo di padova , bene a distanza di 3 anni il Catillo beach risultava ancora mio e la finanziaria mi ha chiesto di chiudere il concordato a 2000,00€ cifra che comunque non sarebbe andata a me ma all'avvocato che aveva curato la pratica e che a sentir loro non era stato pagato dalla servicetur .
Una cosa è certa se un azienda garantisce sull'operato di un'altra o un associazione nel caso specifico e poi invece nascono questi giochini sicuramente è perchè sono tutti parte di un ingranaggio perverso e lo dimostra il fatto che il responsabile della media time group e della servicetur è ora il responsabile generale dello studioconsulenze Galileo dunque è evidente che dobbiate tutti fare attenzione .
Io personalmente mi sono fidato della Clubmultyex e con il senno di poi almeno ora sono libero dalla multiproprietà , purtroppo il recupero del finanziamento sembra una strada più tortuosa ma almeno voi non avete chiesto soldi in anticipo e se vincerete la causa prendete una percentuale congrua .
Questa a mia personale testimonianza e sono pronto a prendermi le conseguenze di ciò che affermo anche perchè sono stanco di vedere furbi che cercano di approfittare del prossimo , siamo tutti lavoratori che hanno il diritto di poter vivere sereni e non abbiamo più voglia di farsi prendere in giro da ciarlatani .
Grazie al Club degli ex multiproprietari
Gentile sig. Gianluca ,
Stiamo cercando di monitorare l'operato di queste aziende di padova e di milano e ci rendiamo conto in molti casi che pur di guadagnare farebbero qualsiasi cosa e nella realtà in molti casi non fanno nulla di quello che promettono ma non perchè non lo vogliano fare ma solo perchè trovare il giusto canale è oneroso e richiede lavoro e competenza , ma onestamente più che attaccare queste società preferiamo dimostrare il nostro attaccamento ad ogni singolo caso dandovi la vostra importanza e consigliandovi al meglio
letizia ha scritto il:--16-07-2014
Buonasera ,
noi siamo una famiglia che possedeva 4 settimane al Grangesis di Sestriere in particolare le settimane 36-37-38-39 dunque considerate di bassa stagione tutto settembre , non sapevamo come fare abbiamo provato a regalarle ma ovviamente nessuno aveva interesse a prendersi ciò che veniva considerato un debito a vita.
Abbiamo ricevuto una telefonata da parte della Clubmultyex e ci hanno spiegato di cosa si occupavano è venuto un loro consulente e abbiamo stipulato un contratto nonostante le perplessità a causa di ciò che si legge su internet in materia .
A distanza di 4 anni possiamo dire di aver trovato la strada giusta , siamo andati dal notaio e abbiamo fatto l'atto notarile con un pò di ritardo rispetto a quella che doveva essere la tempistica .
saluti
Carissimi sig.ri Fede
La vostra multiproprietà ha subito un fallimento e dunque la società che doveva intestarsi le settimane non si rese più disponibile in quanto un rischio d'impresa troppo alto ecco il motivo del ritardo con cui abbiamo rogitato , infatti ci sono voluti molti mesi di corteggiamento ad una nuova azienda affinchè trovassimo un partner a cui intestare anche le multiproprietà più complesse , l'importante è non avervi mai abbandonato
un sincero saluto
francesco ha scritto il:--11-07-2014
Io personalmente vorrei dire che la professionalità della Clubmultyex l'ho riscontrata fin da subito , io ero infatti proprietario del Grand Hotel Carezza da anni il residence non era più di mio gradimento in quanto lontano e con costi condominiali eccessivi rispetto a quello che si può trovare in internet , un amico mi ha parlato bene di questa azienda e li ho contattati oggi sono decisamente soddisfatto di questa nuova situazione anche perchè stiamo sfruttando il nostro tempo libero viaggiando e contemporaneamente ogni volta che partiamo monetizziamo una parte di quello che avevamo speso .
Diciamo che in alcuni casi il credito utilizzabile è inferiore in percentuale alle aspettative ma tutto sommato anche se di poco sempre inferiore ai preventivi che si possono fare personalmente , in italia decisamente più conveniente il credito ma tutto sommato se al risparmio uniamo anche il fatto che non paghiamo più il condominio l'operazione la possiamo definire ( fortemente conveniente )
Buonasera caro professore,
Le rispondiamo in maniera confidenziale in quanto ci siamo conosciuti direttamente in azienda e siamo felici delle sue parole anche per quelle un pò critiche rispetto al credito , di fatto noi non ci sentiamo di essere una particolare soluzione magica alle multiproprietà , abbiamo creato semplicemente un pool di professionisti affinchè tutti possano avere l'opportunità di liberarsene e contemporaneamente di recuperare in viaggi l'importo speso.
La cosa principale però è che tutti quelli che si rivolgono a noi entro 30gg /90gg li portiamo all'atto o comunque li liberiamo in caso di formule diverse da quelle con atto notarile